< Back to the Blog

in News by | no comments

TerroirMarche festival 2019

Anche quest’anno con i nostri amici e colleghi vignaioli di TerroirMarche stiamo organizzando il TM festival. La location non sarà la Mole Vanvitelliana di Ancona che ospiterà il nostro festival dal 16 al 18 Novembre 2019,  3 giorni di banchi d’assaggio, iniziative culturali e laboratori didattici con i grandi nomi del giornalismo enoico italiano ed internazionale ( Monty Waldin, Vincenzo Donatiello e Fabio Giavedoni). Il terroir ospite quest’anno sarà rappresentato dalla Friuli Venezia Giulia e Slovenia, con alcuni vignaioli locali fedeli alle pratiche biologiche o biodinamiche che saranno al festival per parlare del loro lavoro e far conoscere i loro vini. Inoltre ci sarà il ritorno di alcuni produttori di Riesling della Mosella ospitati già nella passate edizioni!

TerroirMarche Festival: questa è la nostra fiera, un viaggio che parte dal bicchiere, attraversa il paesaggio e arriva alla cultura.

Di seguito trovate il programma completo dell’evento! Per la 1′ volta quest’anno la fiera si svolgerà anche di Lunedì per permettere la partecipazione agli operatori di settori. che entrare gratuitamente previa registrazione!

LABORATORI E INCONTRI
Sabato 16 novembre, ore 15:00, Sala delle Polveri – Laboratorio a cura di Monty Waldin, Decanter, Italian Wine Podcast, Oxford Companion to Wine: Le Marche tra biologico e biodinamico, diversità e ricchezza (in italiano, prenotazione obbligatoria)

Sabato 16 novembre, ore 17:00, Sala delle Polveri – Laboratorio a cura di Fabio Giavedoni, curatore di Slow Wine: Alla scoperta dei vignaioli artigiani di Friuli-Venezia Giulia e Slovenia (prenotazione obbligatoria)

Sabato 16 novembre, ore 19:00, Foyer – Aperitivo, momento conviviale a cura di Terroirmarche e Mica Mole

Sabato 16 novembre, ore 20:45, Foyer – TERROIR, BENE COMUNE – Fare agri-cultura nel rispetto di ambiente e paesaggio

Fabio Giavedoni, giornalista e curatore della guida Slow Wine, Slow Food Editore
Sergio Vallesi, Ingegnere delle Risorse Idriche ed Ecologo del Paesaggio
Renata Alleva, Specialista in Scienze dell’Alimentazione, Presidente ISDE sez. Ascoli Piceno
Olimpia Gobbi, Storica del territorio
Isabella Crespi, Sociologa, Università degli Studi di Macerata
Ingresso libero

———————

BANCHI D’ASSAGGIO-MINI LAB
Domenica 17 novembre, dalle ore 11:00 alle ore 19:00, Sala delle Polveri – banchi d’assaggio, 180 vini – 19 cantine marchigiane e non solo

Domenica 17 novembre, ore 15:00 e ore 18:00, Sala delle Polveri – Terroirmarche Mini-Lab, Approfondimento informale sui vini e sui terroir marchigiani a cura di Loretta Liera, Fabio Fiorillo e Maurizio Silvestri. I laboratori avranno una durata di mezz’ora, sono gratuiti e potranno essere prenotati direttamente all’ingresso del festival (fino a esaurimento dei posti disponibili).

Cibo a cura della cooperativa sociale Mica Mole

Domenica 17 novembre, ore 19:00, Foyer – ABITARE LA TERRA, VIVERE I PAESI
Terroir Marche Incontra Franco Arminio, poeta, scrittore, paesologo
Modera: Giampaolo Gravina, wine-writer
Ingresso libero

———————
———————

BANCHI D’ASSAGGIO-LABORATORI
Lunedì 18 novembre, dalle ore 11:00 alle ore 17:00, Sala delle Polveri – Banchi d’assaggio, 180 vini – 19 cantine marchigiane e non solo (Ingresso gratuito per gli operatori)

Lunedì 18 novembre, ore 10:45, Sala delle Polveri – Laboratorio a cura di Vincenzo Donatiello, maître e sommelier del ristorante Piazza Duomo di Alba, Cuneo (Tre Stelle Michelin): Terroirmarche e la carta dei vini contemporanea (prenotazione obbligatoria)

Il costo del laboratorio è di euro 35 (prezzo speciale per gli operatori). L’acquisto dà diritto ad accedere alla manifestazione nella giornata di lunedì. Per prenotazioni mandare un messaggio o chiamare il numero 339 768 5085.

TerroirMarche Festival – programma 2019

 

Tag:, , ,